Go Back

Spaghetti all'assassina

Tratto dal romanzo di Gianrico Carofiglio "La misura del tempo"
Preparazione20 min
Cottura3 min
Tempo totale23 min
Portata: Portata principale
Cucina: Italiana
Keyword: Spaghetti

Ingredienti

  • 1 Spicchio d'aglio fresco
  • 1 Peperoncino dolce piccante
  • 1 ml Olio E.V.O.
  • 250 g Passata pomodoro
  • 100 g Pomodorini tipo Pachino o cigliegini
  • q.b. Sale integrale
  • 100 g Spaghetti numero 5 di Farro (oppure di grano antico come senatore cappelli o timillia)

Istruzioni

  • In una tegame capiente mettete qualche cucchiaio di olio l'aglio e il peperoncino tagliato a pezzetti e fateli soffriggere.
    Come l'aglio diviene dorato, aggiungete la passata di pomodoro, i pomodorini tagliati a spicchi con un pizzico di sale.
    In una pentola alta mettete l'acqua (circa 1 litro ogni 100 gr. di pasta) e portate a bollore.
    Come l'acqua bolle, buttatevi dentro la pasta e cuocetele per non oltre tre minuti.Scolate e unitela al sugo dal quale preventivamente avete rimosso l'aglio.
    A fiamma non altissima, mescolate dolcemente e portate a cottura bene al dente fino a che il sugo non sarà ben assorbito dalla pasta.
    Un attimo prima di servirla, alzate la fiamma in modo che la pasta divenga leggermente croccante.
    Ricordatevi che la pasta "al dente" è meglio digerita dall'organismo.
    Servite calda.